Politiche

Prima assemblea di Potere al Popolo a Scicli

Alla presenza di tutti i vertici

Il movimento Potere al Popolo che si presenta per la prima volta alle elezioni terrà la sua prima assemblea territoriale della provincia, sabato 10 febbraio, a partire dalle ore 16 nello Spazio teatrale Officine Off in Via dei Lillà 71, a Scicli.

Interverranno Viola Carofalo, portavoce di Potere al Popolo, che si collegherà in videoconferenza da Napoli per introdurre i lavori dell’assemblea. Seguiranno gli interventi di Alessio Grancagnolo, lo studente di giurisprudenza assurto a notorietà per aver messo in difficoltà con le sue domande la ministra Maria Elena Boschi nel corso di dibattito pubblico all’università di Catania; Luca Cangemi, già deputato alla Camera e responsabile nazionale scuola e università del Partito Comunista Italiano; i rappresentanti del collettivo i Ragazzi della piazzetta di Catania.

Nel corso della manifestazione, si collegherà in videoconferenza l’artista Marinella Senatore. Concluderanno Luigi Cicero, commerciante di Scicli, candidato alla Camera nel collegio uninominale di Avola; Milena Angiletti, commercialista calatina, e Samanta Cinnirella, attivista No Muos, candidate alla Camera nel collegio plurinominale; Sveva D'Antonio, napoletana di nascita ma modicana di adozione, gallerista, candidata alla Camera nel collegio uninominale di Ragusa e Giovanna Giovannini, sciclitana, presidente della locale Casa delle donne, candidata al Senato. Previsti, inoltre, approfondimenti e dibattiti con gli interventi di alcuni rappresentanti dei lavoratori e del pubblico in sala.