Salute

Anziano, invecchiamento attivo:salute sicurezza

A Palazzo Montecitorio

"Invecchiamento attivo e autodeterminazione per il fine vita: strategie di tutela dell'anziano" è il tema della conferenza organizzata nell'ambito del progetto Bollini RosaArgento dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna che si terrà il 5 febbraio a Palazzo Montecitorio a Roma dalle 11.30 alle 13.30.

L’invecchiamento della popolazione costituisce una conquista e allo stesso tempo una sfida per la società. Nel 2015 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che entro il 2050 raddoppierà il numero di over 60 nel mondo, identificando come strategia principale per far fronte a questa emergenza sanitaria e sociale l’invecchiamento attivo attraverso la tutela e la promozione dei suoi determinanti: salute, partecipazione e sicurezza. Al convegno interverranno tra gli altri la Senatrice Emilia Grazia De Biasi, Presidente Commissione Igiene e Sanità, Senato della Repubblica, la senatrice Maria Rizzotti, Vicepresidente, Commissione Igiene e Sanità, Senato della Repubblica e Raffaele Antonelli Incalzi, Presidente SIGG, Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, Luigi Bergamaschini, Professore Associato in Medicina Interna, Università degli Studi di Milano e Direttore IV UOC di Riabilitazione Neuro-motoria, A.S.P. IMMeS e Pio Albergo Trivulzio, Milano.