Episodi criminosi a Vittoria: confronto a Palazzo Iacono

Si è tenuta ieri mattina, a Palazzo Iacono, la conferenza dei capigruppo – sollecitata dagli stessi consiglieri comunali – alla presenza del sindaco e del presidente del consiglio comunale per un confronto sulla recrudescenza criminale in città.

“Dopo la richiesta dei capigruppo ho chiesto al primo cittadino – ha spiegato il presidente del consiglio comunale Andrea Nicosia – un incontro, prontamente concesso, per discutere sulla sicurezza in città alla luce degli ultimi episodi criminosi avvenuti. La sicurezza è un tema che non ha colori politici e con il sindaco e i consiglieri ci siamo confrontati sui recenti avvenimenti e abbiamo concordato un incontro allargato con le forze politiche e sociali della città che si terrà il prossimo 2 febbraio”. “Non potevamo – ha aggiunto il sindaco – restare indifferenti all'esigenza di sicurezza della nostra comunità. Ringrazio i consiglieri comunali per la grande collaborazione dimostrata nel corso dell'incontro.

Una collaborazione fondamentale quando si affrontano temi così delicati come quello della sicurezza. Abbiamo avuto uno scambio di opinioni proficuo e molto franco e abbiamo condiviso la necessità di tenere alta la guardia. Inoltre abbiamo concordato una strategia comune per coinvolgere la città. Per questa ragione ci sarà, nei prossimi giorni, un apposito tavolo di discussione sulla recrudescenza criminale che ci darà modo di ascoltare le istanze della città e di delineare interventi condivisi”.