Pallamano

Pallamano Ragusa, vittoria per Under 15

In serie A1 sconfitta immeritata per il team di Giuffrida

L’Andrea Licitra Pallamano Ragusa ha disputato sabato sera a Pontinia, contro il Fondi, una delle migliori partite del campionato di Serie A1.

Risultato bugiardo per il team allenato da Roberto Giuffrida che si è dovuto arrendere con il punteggio di 35- 24. Uno scarto pesante, un divario inesistente per quanto fatto vedere in campo. Infatti, per tre quarti di gara, il sette ragusano si è rivelato una squadra combattiva, esplosiva, con un attacco molto veloce, capace di correre parecchio e con una difesa impenetrabile che ha concesso poco agli avversari. Questi ultimi sono riusciti a fare gol contando in buona parte sulle iniziative degli stranieri di peso di cui è dotato l’organico. Non è un caso che il primo tempo era stato chiuso con il risultato di 19- 15.

Dal 45esimo minuto in poi, però, una serie di sfortunati eventi ha condizionato il match dei ragusani che intanto si sono visti comminare ben sei espulsioni da due minuti, significa che per dodici minuti hanno giocato con un uomo in meno. A festeggiare, invece, ieri, è stata l’Under 15 che si è aggiudicata la prima partita stagionale del torneo di categoria. I ragazzini allenati da Giorgio Raniolo, Massimo Esposito e Cris Anzaldo si sono imposti con il risultato di 25-23 ai danni dell’Olis Club Rosolini dimostrando di avere compiuto passi da gigante nel giro di pochissimo tempo. Il futuro è roseo per questo gruppo giovanile su cui l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa sta puntando parecchio.