Benessere

Dieta delle buone calorie per dimagrire

Nota come diate Lipetz

La dieta Lipetz si basa sul consumo di alimenti composti di calorie buone e può far dimagrire di qualche chilo se seguita regolarmente. È stata ideata da Philip Lipetz, un medico di San Francisco, noto per le sue ricerche sul DNA e sull'invecchiamento.

Lipetz aveva un problema personale di sovrappeso, resistente a tutti i più diffusi trattamenti, dietetici e non. Nel 1994 ha pubblicato il risultato delle sue ricerche nel libro The Good Calorie Diet (La dieta delle buone calorie), nel quale spiega che non tutte le calorie danno luogo alla formazione di depositi adiposi e che il peso corporeo può essere tenuto sotto controllo scegliendo alimenti composti di calorie buone. Gli alimenti consigliati per la dieta sono: pane di segale integrale, fiocchi di avena e in generale cereali integrali a chicco intero; piselli, fagioli; carne di pollo e di tacchino senza pelle, purché non consumata nello stesso pasto di carboidrati; pesce ricco di acidi grassi insaturi come trota, tonno, merluzzo, pesce azzurro; frutta fresca matura al punto giusto (evitare frutta secca, frutta sciroppata, frutta troppo matura); tutte le verdure tranne carote e patate; latticini magri.

Gli alimenti che sono vietati durante la dieta sono: le bevande alcoliche; i prodotti da forno; il muesli; qualunque tipo di cibo o bevanda dolcificata; frutta secca o sciroppata; cibi molto cotti; carni grasse (limitare la carne rossa); condimenti abbondanti; tofu. Ecco cosa si mangia in un menù tipo di un giorno della dieta. Colazione: fiocchi di cereali arricchiti di crusca con latte scremato, oppure fiocchi di avena cotti per un minuto; spremuta fresca di arancia; yogurt al naturale. Pranzo: stufato di lenticchie insaporito con aglio e zenzero; macedonia di frutta fresca.

Spuntino: bastoncini di verdura cruda con formaggio magro o ricotta. Cena: insalata di cetrioli con condimento di aceto ed erbe aromatiche; pane di segale integrale; zuppa di spinaci; lasagne vegetariane' a base di melanzane e zucchine a fette, cotte alla griglia, alternate con formaggio magro e salsa di pomodoro. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medio di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di alimentazione dietetica.