Aeroporti

Aeroporto Catania, i numeri e le novità

Il 2018 riserverà tante novità

Con oltre 9,1 milioni di passeggeri registrati al 31 dicembre scorso, l’Aeroporto di Catania sigla il 2017 come un anno straordinario per numero di presenze e costante crescita percentuale a due cifre: +15,25%.

I dati forniti dall’Ufficio Traffico SAC vedono una sensibile crescita dei voli internazionali con 2.925.385 milioni di passeggeri (+18,41%), ripartiti in oltre 2,7 milioni da/per paesi dell’Unione Europea, mentre sono sensibilmente accresciuti quelli provenienti da area non UE: 216.396 utenti (+36,78 rispetto al 2016, quando furono poco più di 158mila). Analogo incremento a due cifre anche nel contesto dei voli nazionali con 6.184.360 transiti (+13,87%). “L’Aeroporto di Catania archivia il 2017 come un anno dalle grandi performance – dichiarano Daniela Baglieri e Nico Torrisi, Presidente e Ad di SAC – non solo in termini di traffico, ma anche per gli straordinari risultati ottenuti in alcuni servizi primari ai passeggeri, come i controlli ai varchi di sicurezza.

Questi risultati, sono da stimolo per SAC a migliorare e implementare i servizi ai passeggeri. Al contempo sono la conferma di come, insieme allo scalo di Comiso, il Sistema aeroportuale del sud-est Sicilia rivesta un enorme valore sociale in termini di supporto al territorio: sia nel turismo sia a sostegno di piccole e grandi imprese per le quali l’arrivo di nuove rotte, in Europa e in altri continenti, rappresenta lo stimolo ad ampliare l’attività in campo internazionale. E da questo anno ci sono delle novità da Catania per: AUSTRIA: Vienna (Air Malta, da gennaio); FRANCIA: Tolosa (Volotea, summer), Bordeaux, Nizza (easyJet, summer); Nantes e Lione (Transavia France che aumenta anche i voli su Parigi); in arrivo Air France con voli su Parigi. GERMANIA: Norimberga (Eurowings, summer); Francoforte aumenta frequenze, sia con Lufthansa che Ryanair; ROMANIA: Cluj Napoca (Blue Air), POLONIA: Wroclaw (Wizz Air); IRLANDA: Dublino (Aer Lingus aumenta voli); ITALIA: Venezia e Verona (Alitalia, nuovo collegamento annuale a partire dalla summer); Asia EAU (Emirati Arabi Uniti): Dubai (e in connessione con Asia e Australia), da giugno, ISRAELE: Tel Aviv (Arkia aumenta frequenze nella summer); in arrivo El Al (da giugno); Africa MAROCCO: Casablanca (Air Arabia Maroc, aumenta frequenze); probabile arrivo di Royal Air Maroc sempre su Casablanca.