Anniversario assassinio

Ragusa ricorda Giulio Regeni

Con una fiaccolata in piazza Matteotti

Sarà con una fiaccolata in piazza Matteotti (piazza Poste) che Ragusa ricorderà il secondo anniversario dell’assassinio del giovane ricercatore Giulio Regeni, avvenuto in Egitto e le cui responsabilità sono ancora in fase di accertamento.

La manifestazione è stata promossa dal gruppo di Ragusa di Amnesty International e si svolgerà, in concomitanza con altre manifestazioni in molte città italiane, giovedì 25 gennaio, dalle 18 alle 21, nella piazza Matteotti di fronte al palazzo comunale. Oltre ad autorizzare la fiaccolata e l’uso della piazza, l’amministrazione comunale si è impegnata, su richiesta di Amnesty International, al illuminare lo striscione “Verità per Giulio Regeni” posto sulla facciata di Palazzo di Città. In caso si pioggia o cattivo tempo, i partecipanti alla fiacoclata si raduneranno nell’androne del Comune. (da.di.)