Sport

Csen Ragusa in crescita

Soddisfazione del Presidente Cassisi

Sono 153 le associazioni sportive affiliate al Csen di Ragusa nel 2017, in crescita rispetto all'anno precedente. Ad illustrare le cifre è il presidente del comitato provinciale di Ragusa, Sergio Cassisi, che chiarisce anche quali sono i vantaggi.

“Oggi le Asd, vale a dire le associazioni sportive dilettantistiche, e le Ssd, società sportive dilettantistiche – spiega Cassisi – devono fronteggiare mille adempimenti. Tra queste le novità in vigore dal 2018 introdotte dal Coni, in particolare quelle previste dal Registro 2.0 che stanno creando al "mondo sportivo" non poche perplessità. L'ente di promozione sportiva cerca di agevolare per quanto possibile la situazione, con una costante formazione/informazione alle affiliate. Tutte le Asd e le Ssd che vogliono usufruire delle agevolazioni fiscali previste per quelle discipline sportive fissate dal nuovo regolamento Coni, devono rapidamente adempiere alle "nuove regole".

Siamo altresì concentrati verso i tesserati onde prevedere, in ipotesi di un infortunio durante la pratica sportiva, un'idonea copertura assicurativa. “Ci occupiamo anche – continua il presidente Cassisi – delle assicurazioni di responsabilità civile per tutte le attività sportive e sociali e anche, ad esempio, della convenzione Siae per sconti nei pagamenti dei compensi sui diritti musicali per diffusioni nelle attività di allenamento, gare, manifestazioni ed altro ancora. Il CSEN continua ad essere in provincia di Ragusa il primo ente di promozione sportiva per associazioni affiliate e tutto questo è motivo di grande soddisfazione per tutto il gruppo dirigente costituito dai consiglieri provinciali, dai responsabili provinciali e regionali dei vari settori nominati in provincia di Ragusa.