Benessere

Dieta della nonna: dimagrire un chilo in una settimana

3 chili in un mese

La dieta della nonna consente di dimagrire di un chilo a settimana e oltre 3 chili in un mese. Si basa su un regime alimentare bilanciato e ipocalorico e prevede da 1200 a 1300 calorie al giorno. E’ stata ideata da Annette Sym, una nutrizionista australiana considerata la regina delle diete.

Ma vediamo cosa si mangia nel menù di una settimana. Lunedì: colazione con 35 gr di muesli, 100 ml di latte scremato, 150 gr di frutta a parte banana e cachi. Pranzo: 30 gr di tacchino o petto di pollo, 4 melanzane grigliate, una fetta di formaggio a ridotto contenuto di grassi (20 gr) e insalata mista con aceto di mele o succo di limone, senza olio. 150 grammi di frutta. Spuntino: 100 gr di yogurt greco scremato con 5-6 grammi di cioccolato fondente a pezzetti e dolcificante a piacere. Cena: omelette di zucchine con 150 gr di zucchine lessate o saltate in padella senza grassi aggiunti, menta fresca o prezzemolo, un uovo e due albumi, un cucchiaino di grana grattugiato. Insalata mista verde. Martedì: colazione con 35 gr di muesli, 100 ml di latte scremato, 150 gr di frutta. Pranzo: 2 fette di pane di segale o un pacco di crackers integrali con 2 uova sode, insalata di lattuga con aceto di mele e un cucchiaino di olio. Cena: 120 grammi di carne di vitello magra tagliata a striscioline e saltata in padella con poca salsa di soia, spezie a piacere, germogli di bamboo o cavolo cinese a listarelle (150 gr), un cucchiaino di olio, funghi a piacere. In alternativa alla carne: 120 gr di tofu. In aggiunta: 200 gr di patate o patate dolci bollite, peso da cotto.

Mercoledì: colazione con una fetta di pane di segale tostato con un cucchiaio pari a 50 gr di yogurt greco e un cucchiaino di miele, più 150 gr di frutta. Spuntino con 25 gr di mandorle. Pranzo: una confezione di fiocchi di latte scremati circa 200 gr, 200 grammi zucchine saltati in padella con un cucchiaino di olio, insalata mista verde con aceto di mele o succo di limone senza olio. Merenda: 150 grammi di frutta. cena: 120 grammi di pollo saltato in padella con un cucchiaino di olio e verdure in foglia verde a piacere con 100 gr di riso basmati pesato da cotto. In alternativa al pollo 120 grammi di pesce bianco o calamari. Giovedì: Colazione con 170 gr di yogurt greco magro con 200 gr di pera a pezzetti con un pizzico di cannella. Spuntino: 100 ml di latte scremato con poca cannella o cacao. Pranzo: un hamburger al piatto da 120 gr di carne macinata di vitello o di verdura con ketchup e contorno di insalata con un cucchiaino di olio, 150 grammi di frutta. Merenda: una fetta di dolce, massimo di 100 calorie. Cena: 150 gr di pesce bianco o molluschi con 200 gr di patate al forno o bollite, 200 gr di verdure o ortaggi saltati in padella o crudi e un cucchiaino di olio.

Venerdì: colazione con 35 gr di muesli, 100 ml di latte scremato, 150 gr di frutta. Spuntino: 100 ml di latte scremato, 20 gr di mandorle. Pranzo: due fette di pane di segale con 50 gr di bresaola, 100 gr di pomodoro, un’insalata mista con un cucchiaino raso di olio, 125 gr di frutti rossi o agrumi a scelta. Merenda: 125 gr di kiwi o clementine o arancia. Cena: 150 gr di pasta integrale o normale pesata da cotta e condita con 200 gr di funghi o zucchine, un cucchiaino di olio o burro, un cucchiaio di parmigiano. Un’insalata mista con succo di limone o aceto di mele. 10 gr di cioccolato extra fondente. Sabato: Colazione con omelette di un uovo e un albume cotta in un cucchiaino di burro, con un cucchiaio di marmellata senza zuccheri o composta di mele e una fetta di pane integrale tostato o di segale. Spuntino: una barretta di cereali. Pranzo: 100 gr di pollo o tacchino alla pizzaiola, con due cucchiai di sugo di basilico e 25 gr di formaggio scremato come mozzarella light o una sottiletta light, capperi, qualche oliva, 150 gr di melone o 100 gr di arancia. Merenda: 150 gr di frutta. Cena: 150 gr di pesce o carne magra saltata in padella con 200 gr di ortaggi a scelta e un cucchiaino di olio. 200 gr di patatine novelle (peso da crudo) al cartoccio, con aromi a scelta, 10 gr di cioccolato fondente.

Domenica: colazione con un pacco di pavesini, 150 gr di yogurt greco scremato. Spuntino: 100 ml latte scremato. Pranzo: 80 gr di salmone affumicato o tonno sottolio, due fette di pane di segale o integrale, insalata mista con aceto o succo di limone, 200 gr di melone o frutti rossi o 150 gr di pera. Merenda: 150 gr di frutta. Cena: zuppa di legumi con 100 gr di legumi secchi a scelta, un cucchiaino di olio, aromi e spezie a piacere. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.