Salute

Buon uso antibiotici: arriva il Supervampiro

Una campagna di informazioni sulle reti Rai

Arriva sulle reti RAI il Supervampiro, la Campagna promossa dalla SITA - Scocietà Italiana Terapia Antinfettiva, che vede Ricky Tognazzi testimonial e protagonista di uno spot di sensibilizzazione sociale per raccontare, attraverso la metafora del “supervampiro”, il rischio emergente dei superbatteri resistenti agli antibiotici.

Lo spot, infatti, punta a tenere alta l'attenzione sul corretto uso degli antibiotici: un uso eccessivo di questi farmaci favorisce la selezione di batteri resistenti in grado di causare infezioni non curabili con le terapie antibiotiche disponibili. Un messaggio di grande attualità in questi giorni di picco dell’epidemia influenzale, che ha già messo a letto più di due milioni di italiani: è importante ricordare che gli antibiotici vanno usati sempre dietro indicazione del medico che potrà valutare di prescriverli per trattare le complicanze batteriche dell’influenza. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, entro il 2050 le infezioni resistenti agli antibiotici potrebbero essere la prima causa di morte al mondo, con un tributo annuo di oltre 10 milioni di vite, più del numero dei decessi attuali per cancro. La comparsa di batteri resistenti e la perdita di efficacia degli antibiotici sono favorite anche dall’abuso o dall’uso scorretto di questi farmaci.

L'obiettivo è quello di diffondere le 4 regole fondamentali per il corretto uso degli antibiotici: 1) assumere gli antibiotici solo dietro prescrizione medica; 2) usare l’antibiotico nel modo giusto, senza aumentare o diminuire le dosi indicate dal medico; 3) completare il trattamento prescritto dal medico, anche se ci si sente meglio; 4) non usare gli antibiotici per curare raffreddore e influenza virale. Inoltre, per prevenire le infezioni una regola fondamentale è quella di lavarsi spesso le mani, specie dopo essere stati a contatto con le persone malate. Nell’ambito della campagna è stato realizzato il sito web www.antibioticilanostradifesa.it