Enti locali

Modica, variante al Prg: chiesta convocazione consiglio

A chiederlo il consigliere Rizza

Il consigliere comunale di Modica Andrea Rizza ha presentato una interrogazione consiliare avente ad oggetto “Approvazione della Variante Generale al Piano Regolatore”.

Premesso che unico organo competente in materia di pianificazione urbanistica è il Consiglio Comunale e che avverso il provvedimento regionale di approvazione del P.R.G. (D.D.G. n. 214 del 22.12.2017) è esperibile, dalla data della pubblicazione, ricorso giurisdizionale dinnanzi al T.A.R., entro il termine di sessanta giorni o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Regione entro il termine di centoventi giorni; considerato che al fine di rispettare le tempistiche dettate dalla legge è estremamente urgente la trattazione del punto in oggetto, il consigliere ha chiesto al presidente del massimo consesso di convocare con urgenza il Consiglio Comunale.