Arte

Opera di Cimbali all'aeroporto di Comiso

Sarà installata in area verde dell'aeroscalo

Sarà scoperta domani l'opera che lo scultore Sergio Cimbali ha donato all'aeroporto di Comiso “Pio La Torre” e che verrà installata in un'area verde antistanze le partenze e gli arrivi dello scalo. La scultura sarà donata al Comune di Comiso dall'artista e dal Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa. Cimbali è uno scultore alternativo, le sue particolari opere sono realizzate con materiali di riciclo, oggetti a cui l'artista da nuova vita utilizzandone le parti in modo creativo sorprendendo chi osserva le sue incredibili creature ognuna con una storia da raccontare. L'arte di Cimbali ha fatto il giro del mondo grazie alla sua originalità e al forte sodalizio che da anni lega l'artista ad Amedeo Fusco.

Artista e presentatore d'Arte si sono trovati a condividere una passione per l'arte che ha unito due personalità uniche ed originali, amicizia consolidata da una profonda stima reciproca. Sergio Cimbali ha partecipato a diverse mostre e manifestazioni di rilievo tra cui Art Faire di Istanbul, Artisti italiani a Monaco di Baviera, L'arte cerca la gente a Ragusa e in p.zza Colonna a Roma, Omaggio a Frida sia a Roma che a Bergamo. In ogni luogo in cui ha portato la sua arte, Cimbali ha riscosso un grande successo di pubblico, ottenendo anche il consenso della critica.

L'iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo dal Sindaco, Filippo Spataro e da tutte le personalità competenti facenti parte del Comune che hanno contribuito all'organizzazione dell'evento.