Medicina

Malattie tropicali sconfitte in cinque Paesi

Grazie alle donazioni

Grazie al programma di donazione di ivermectina (MECTIZAN®), avviato nel 1987 con una partnership tra MSD, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la Banca Mondiale e altre organizzazioni, la cecità dei fiumi è già stata eliminata in 4 Paesi dell’America Latina e un’altra malattia parassitaria, la filariasi linfatica, dichiarata sconfitta per la prima volta in un Paese africano, il Togo.

Oltre 2,8 miliardi di trattamenti donati in 30 anni a più di 146.000 comunità di 32 Paesi. 270 milioni di persone trattate ogni anno. Ivermectina è l'unico farmaco in grado di bloccare l'evoluzione della cecità fluviale e nel 2015 William C. Campbell, lo scienziato di MSD che ha scoperto la molecola, ha ricevuto il Premio Nobel per la Medicina. MSD annuncia l’espansione del programma, con l’obiettivo di coinvolgere nel trattamento altre 100 milioni di persone l'anno da qui al 2025, nel quadro dell’impegno globale per eliminare la filariasi linfatica.