Benessere

Dieta disintossicante: dimagrire in 3 giorni

Da uno a due chili

Un menù fatto di verdura frutta e cerali per dimagrire di un chilo o due in tre giorni. E’ ciò che promette la dieta disintossicante.

Si basa su un regime alimentare mollo ristretto e rigido, ragion per cui è assolutamente sconsigliata a chi soffre di varie patologie o alle donne in gravidanza. Inoltre come facciamo in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista se si decide di cominciare la dieta dei tre giorni. Ma vediamo cosa si mangia nei tre giorni. Primo giorno: colazione con macedonia di frutta mista con un vasetto di yogurt bianco magro e una manciata di fiocchi d’avena integrali. Pranzo: insalata di verdure miste a piacere, tonno e una patata piccola. Cena: un piatto di riso integrale (50 gr circa) condito con verdure cotte.

Secondo giorno: colazione con macedonia di frutta mista con un vasetto di yogurt bianco magro e una manciata di fiocchi d’avena integrali. Pranzo: insalata mista di verdure fresche e una fetta di pane integrale piccola. Cena: zuppa di fagioli (40 gr di fagioli secchi o 80 gr di fagioli in scatola) con carote e cipolle. Terzo giorno: colazione con macedonia di frutta mista con un vasetto di yogurt bianco magro e una manciata di fiocchi d’avena integrali. Pranzo: insalata di verdure crude con gallette integrali di avena. Cena: un trancio di salmone o di altro pesce (100 gr) con una patata bollita piccola e verdure al vapore.

Nei tre giorni bisogna bere molta acqua ed evitare bevande gassate e zuccherate. Durante la giornata si possono fare spuntini a base di centrifugati di frutta e verdura o di frutta secca, oppure con una fetta di ananas o una manciata di frutti di bosco.