Arte

Arte e bellezza ad Acate: mostra di Cilio e Pace

Al Castello dei Principi Biscari

"La bellezza è l'Arte, il bello è nell'Arte". Si chiama così la mostra inserita all'interno della rassegna Biscari Arte che si terrà dal 16 al 23 dicembre presso gli spazi espositivi del Castello dei Principi Biscari di Acate. La manifestazione nasce dalla volontà dell'artista Giovanni Pace di racchiudere in un unica rassegna artistica due tecniche differenti che abbracciassero entrambe l'amore per tutto ciò che è bellezza.

Il "puntnismo" di Pace sarà affiancato dalla "pittura quantistica" di Salvatore Cilio, una particolare abilità che fonde le geometrie della meccanica quantistica alla pittura. "E' un evento che dimostra – afferma il comisano Giovanni Pace – come il mondo dell'arte unisce e non divide. Due stili diversi che si congiungono nella passione che mettiamo nelle nostre opere. Il mio obiettivo – continua Pace – è trasmettere al visitatore che preservare la natura incontaminata è ancora possibile nonostante l'uomo stia andando in direzione opposta. Attraverso le mie tele vorrei ricordare di custodire e preservare i nostri paesaggi nella loro interezza". All'inaugurazione che avverà questo sabato alle 17:30 saranno presenti anche il sindaco Franco Raffo, Maria Mezzasalma assessore alla Pubblica Istruzione e Salvatore Stornello consulente alla Cultura dell'amministrazione comunale.

E poichè arte è sinonimo di cultura durante il pomeriggio ci sarà spazio anche per le poesie. Rosario Marzo, Pino Ferraro, Emanuele Lo Monaco e Cettina Rollo intratterrano i presenti con alcuni versi il cui filo conduttore è il binomio arte e bellezza.