Benessere

Dieta turbo per dimagrire in 10 giorni

Esclusi dolci e bevande zuccherate

La dieta Turbo dura 10 giorni e consente di dimagrire 3 chili in dieci giorni. Si tratta di una dieta che da spazio ai cibo lipolitici ovvero cibi stimolanti per la tiroide e attivi sui depositi di grasso per il loro effetto lipolitico.

Si possono mangiare pesce e frutta secca e sono esclusi dolci e bevande zuccherate. Anche il comune pane bianco è da evitare a favore di quello di segale, che sazia più a lungo ed evita pericolosi picchi glicemici nel sangue. Nell’arco della giornata si possono usare due cucchiai di olio extravergine di oliva al giorno e un cucchiaino di sale iodato. Ma vediamo il menù che prevede per tutti i giorni la stessa colazione e spuntini. Per la colazione: frullato preparato con 200 g di latte magro, 20 g di fiocchi d'avena e 250 g di frutta; un té verde non zuccherato; per gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio: un centrifugato di verdure.

Ecco il menù dei dieci giorni. Primo giorno: pranzo: 130 g di pesce persico al cartoccio con 20 g di mandorle; pomodori; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di roast-beef; cicoria bollita; 60 g di pane di segale. Secondo giorno: pranzo: 130 g di insalata di mare; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 130 g di sogliola ai ferri; insalata di lattuga con 20 g di semi di girasole; 60 g di pane di segale. Terzo giorno: pranzo: insalata con 50 g di avocado e un uovo sodo; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di carpaccio; peperoni grigliati; 60 g di pane di segale.

Quarto giorno: pranzo: 130 g di seppioline lesse; insalata mista; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di pollo alle mandorle; 60 g di pane di segale. Quinto giorno: pranzo: 130 g di tonno in scatola al naturale; scarola con 20 g di noci tritate; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di arrosto di tacchino; trevisana ai ferri; 60 g di pane di segale. Sesto giorno: Pranzo: 130 g di merluzzo lesso condito con prezzemolo, limone e aromi; carote lesse; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: omelette di zucchine con un uovo; rucola; 60 g di pane di segale.

Settimo giorno: pranzo: 130 g di pesce spada ai ferri; radicchio con 20 g di mandorle; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di pollo lesso; spinaci al vapore; 60 g di pane di segale. Ottavo giorno: pranzo: 130 g di trota al cartoccio con aromi e verdure; finocchi con 20 g di pinoli; 60 g di pane di segale. Cena: 100 g di hamburger di tacchino; insalata; 60 g di pane di segale. Nono giorno: pranzo: 130 g di triglie al pomodoro; 20 g di noci; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di bistecca di manzo ai ferri; insalata mista; 60 g di pane di segale.

Decimo giorno: pranzo: 130 g di gamberetti; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: spiedini di pollo, preparati con 100 g di petto di pollo, carote e sedano; insalata di indivia con 20 g di nocciole; 60 g di pane di segale. Come per tutte le diete che pubblichiamo sul nostro sito raccomandiamo di consulatre il proprio medico curante o uno specialista prima di cominciare un'alimentazione restrittiva. E' sconsigliata a donne in gravidanza o a chi soffre di varie patologie.