Prefettura

Ragusa, nuovi dirigenti in Prefettura

Gabriele Barbaro Capo di Gabinetto

Ieri mattina si è insediato in Prefettura, con l’incarico di Capo di Gabinetto, il dott. Gabriele Barbaro, che sostituisce nella funzione il dott. Massimo Signorelli trasferito d’ufficio lo scorso mese di ottobre presso la Prefettura di Caltanissetta ove ricopre l’incarico di Vicario del Prefetto.

Il dott. Barbaro, 44 anni, originario di Palermo, immesso nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno nell’aprile del 2010, a completamento del previsto percorso formativo iniziale è stato assegnato alla Prefettura di Caltanissetta dove ha maturato numerose esperienze professionali in relazione agli incarichi di dirigenza di diverse Aree di rilevante importanza come l’elettorale, la depenalizzazione e da ultimo l’immigrazione. Nell’ambito delle sue funzioni istituzionali, il medesimo ha ricoperto, tra le altre, quelle di Presidente supplente della Commissione Territoriale per la Protezione Internazionale di Siracusa – Sezione di Caltanissetta.

Sempre nella giornata di ieri ha preso servizio – per assumere l’incarico di dirigente dell’Area “Raccordo con gli Enti Locali e Consultazioni Elettorali “ la dott.ssa Antonina Latino la quale, dopo la promozione a Viceprefetto, è stata assegnata alla Prefettura di Ragusa, proveniente da quella di Catania. Nell’accogliere con piacere i due nuovi dirigenti, il Prefetto Maria Carmela Librizzi - nella consapevolezza che la Prefettura di Ragusa per le peculiarità del contesto sia territoriale che umano rappresenta una importante palestra formativa - si è detta certa che gli stessi – forti di un’ampia esperienza sapranno assolvere con grande professionalità i compiti connessi ai rispettivi Uffici, qualificando al meglio l’operato dell’istituzione prefettizia, oggi più che mai chiamata a svolgere un ruolo di grande responsabilità per la presenza di sempre maggiori e complesse istanze sociali.