Sanità

La stanza rosa negli ospedali di Ragusa, Modica e Vittoria

Per le vittime di violenza

Non si sono ancora spenti i riflettori sulle tante iniziative organizzate per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che l’Azienda sanitaria di Ragusa, prima Azienda in Sicilia ad avere attivato la procedura per il Codice Rosa, anno 2013, ha deliberato l’acquisto di arredi per la Stanza rosa nei Pronto Soccorso di: Ragusa, Modica e Vittoria. Si tratta di arredi, ma anche attrezzature che verranno utilizzati esclusivamente per accogliere le vittime di violenza.

L’Asp di Ragusa aderisce come partner al progetto obiettivo “PSN 2013 per l’implementazione del Codice Rosa e del raccordo operativo con i servizi della rete Sanitaria per il miglioramento dell’accoglienza e del comfort nei Pronto Soccorso”, capo fila l’ospedale “Papardo” di Messina. “Il “percorso codice rosa”, con questa apposita stanza arredata, come spazio protetto, - commenta Ficarra - dedicato all’accoglienza delle vittime di violenza ed abusi è un segnale che serve a garantire un’assistenza completa che comprende un supporto tanto fisico quanto psicologico”.