Salute

Occhio pigro, screening nelle scuole di Modica Pozzallo e Ispica

Iniziativa del Lions Club

Su iniziativa del Lions Club di Modica al via gli screening visivi gratuiti per i bambini di 4 e 5 anni per prevenire i disturbi dell’occhio pigro, malattia scientificamente chiamata ambliopia.

La prima tappa è stata a Pozzallo con la visita di cinquanta bambini della scuola materna della Rogasi in corso Vittorio Veneto e proseguirà nelle prossime settimane anche a Modica ed Ispica. Ad eseguire le visite è l’oculista Roberto Modica con uno staff di ortottici e l’utilizzo di sofisticate apparecchiature. Attraverso gli esami della vista verranno forniti ai genitori dei bambini indicazioni utili per sapere se ci sono bisogni di ulteriori controlli oculistici (attraverso lenti correttive, bendaggi oculari, esercizi ortottici) ad evitare che un bambino affetto da occhio pigro, da adulto sia portatore di un deficit visivo permanente. ”I controlli alla vista – spiega Carlo Scollo, presidente del Lions di Modica- andrebbero effettuati periodicamente per bambini in età scolare, in modo da aiutare le famiglie a individuare precocemente patologie che interessano la vista ed agire di conseguenza”.

Lo screening coinvolgerà circa trecento bambini tra Modica, Ispica e Pozzallo e rientra nel service “sight for kids” che sta impegnando i Lions italiani nella prevenzione dell’occhio pigro, che con una diagnosi precoce può essere curato.