Sanità

Gatti al Paterno' Arezzo, Asp risponde: sono lì da 20 anni

Drago: più volte abbiamo provato ad allontanarlo

Sulla vicenda della colonia di gatti presente nelle aree di pertinenza dell’ospedale Maria Paternò Arezzo, segnalata dalla segreteria territoriale iblea della Fisascat Cisl Ragusa-Siracusa, l’Asp precisa con una dichiarazione del direttore sanitario aziendale, Giuseppe Drago.

"Si tratta di una colonia felina, registrata all’anagrafe Lega protezione animali, presente negli spazi esterni al Presidio ospedaliero da più di 20 anni. Più volte abbiamo provato, senza successo, ad allontanarla ricorrendo al Servizio veterinario anche con la presenza del dr. Giorgio Blandino – Capo dipartimento veterinario Asp, con diversi sopralluoghi effettuati dai veterinari. Si è convenuto, non potendo agire diversamente, anche perché la ditta affidataria delle pulizie esterne, più volte richiamata ad agire, ritiene che tale incombenza non rientra nelle mansioni proprie, per una progressiva sterilizzazione degli animali per evitare il proliferare. Sarà mia cura fornire ogni utile informazione sullo stato dei fatti".