Calcio

Marina di Ragusa in campo con il Floridia

Utro: pensiamo al campionato

Marina di Ragusa e Floridia, in pochi giorni, si ritroveranno nuovamente l’uno contro l’altro. Dopo l’abbinamento di Coppa Italia Regionale con la gara di andata giocata mercoledì scorso, le due squadre si affronteranno domenica pomeriggio a Floridia per la gara di campionato.

Floridia che vorrà vendicare la pesante sconfitta patita al Selvaggio per 4-0 per condiziona pesantemente il passaggio del turno degli aretusei. Mercoledì scorso il tecnico del Floridia non ha potuto schierare la sua migliore formazione a causa di qualche defezione. Domenica invece sarà diverso. Per il tecnico del MdRG, Salvatore Utro, si tratta di un’altra gara delicata anche alla luce del risultato maturato in Coppa appena due giorni fa. “Andremo ad affrontare una squadra diversa da quella presentata a Ragusa – afferma Utro. Siamo certamente consapevoli di ciò che siamo e del vantaggio acquisito in classifica sulla seconda, ma non dobbiamo assolutamente perdere il nostro modi in interpretare il calcio: rispetto per gli avversari e consapevolezza di poter far bene nel corso di questo campionato.

Come spesso dico ai miei ragazzi, ‘stiamo sul pezzo’, cioè, non perdiamo di vista quelli che sono i nostri punti fermi e i nostri obiettivi.” Utro avrà a disposizione la migliore formazione con l’assenza ancora di Cavone alle prese con la riabilitazione dopo la distorsione al ginocchio. Cavone potrebbe fare rientro tra i titolari già nella gara di ritorno di Coppa Italia sempre contro il Floridia. Sarà lo staff medico a decidere il suo rientro. Intanto si pensa all’impegno di domenica che rimane un impegno molto importante anche perché il Floridia non ci sta a subìre e, giocando in casa, ha la possibilità di avere il fattore campo dalla sua parte.