Infermieri

Ragusa, eletto il nuovo direttivo Ipasvi

Gaetano Monsù confermato presidente

Si sono svolte nel weekend del 5 novembre le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo del Collegio Ipasvi di Ragusa. Il momento democratico ha visto la partecipazione attiva degli Infermieri Iblei in quanto e’ stato superato il quorum previsto dallo statuto che regolamenta la vita dei Collegi Ipasvi.

Le elezioni hanno premiato la continuità dell’importante e serio lavoro svolto dal Consiglio Direttivo uscente, infatti dopo lo spoglio al termine del confronto elettorale, le urne hanno decretato la conferma della lista presentata del direttivo uscente per buona parte con l’innesto di nuovi membri. Ricordiamo l’importanza istituzionale svolta dal Collegio Ipasvi; E’ un ente di diritto pubblico non economico che rappresenta l’albo professionale degli Infermieri, Infermieri Pediatrici e Vigilatrici d’Infanzia. Ha un duplice e fondamentale ruolo; da un lato tutela il cittadino/utente che ha il diritto, sancito dalla costituzione, di ricevere prestazioni sanitarie da personale qualificato ed in possesso dei titoli di studio abilitanti dall’altro tutela e disciplina la professionalità dei professionisti iscritti contrastando l’abusivismo, vigilando sul rispetto del codice deontologico, esercitando il potere tariffario, favorendo la crescita culturale degli iscritti, promuovendo l’immagine del professionista Infermiere.

Il primo consiglio direttivo svoltosi venerdì 17 novembre ha ratificato i risultati delle elezioni del rinnovo delle cariche elettive del Collegio Ipasvi di Ragusa per il triennio 2018-2020. All’unanimità i 15 membri eletti hanno riconfermato nella persona di Gaetano Monsu’ il Presidente per il prossimo triennio. Il suo vice su proposta del presidente stesso per la natura fiduciaria e politica dell’incarico è stato individuato nel professionista Infermiere Scapellato Daniele. La carica di Segretario e’ stata assegnata in nome della continuità e della grande esperienza maturata in questi anni al collega Luigi Dimarco. Cambiamento ed esperienza invece nella scelta del Tesoriere, infatti la nomina del collega Iacono Vincenzo rappresentà una novità per il ruolo ma di fatto è una riconferma all’interno del direttivo in quanto Iacono ha svolto per diversi mandati il ruolo di Vice Presidente.

Gli altri membri eletti che compongono il direttivo in qualità di consiglieri sono: Rosario Di Giacomo, Teresa Di Rosa, Giuseppe Di Salvo, Pietro Ferrera, Domenica Fidone, Carolina Giardina, Maria Iozzia, Giovanna Iemmolo, Simone Pacetto, Giuseppe Patriarca, Raffalele Vispo. Infine e’stato anche rinnovato l’importante organo di controllo quale il Collegio dei Revisori dei Conti. Presidente èstato riconfermato Angelo Giannone. Revisori Giancarlo Brafa e Maria Carmela D’Antiochia. Supplente Rodolfo Modica. Il nuovo consiglio direttivo del Collegio Ipasvi di Ragusa si prefigge l’obiettivo di portare avanti la seria politica del lavoro svolto in questi anni, la gestione di un bilancio sano e trasparente, la promozione e la tutela dell’immagine del Professionista Infermiere, la continuità nel garantire la formazione ECM gratuita per tutti gli iscritti attraverso l’organizzazione di eventi residenziali di importante qualità e spessore scientifico/culturale, oltre ad una serie di azioni svolte nel totale interesse dell’Infermiere e della sua professionalità.