Scuola

A Scicli la Festa dell'albero

Il 21 novembre

Il Circolo Legambiente Kiafura di Scicli aderisce all’ iniziativa nazionale di Legambiente la “Festa dell’Albero” e organizza per martedì 21 novembre, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale e delle Scuole, una giornata di sensibilizzazione verso la cultura del verde e la tutela dell’ambiente.

Grazie alla partecipazione dell’Istituto Comprensivo “Elio Vittorini”, in particolare di alcune classi di alunni dei plessi S. Nicola e di Donnalucata, guidate dai docenti, verranno piantumati alcuni alberi di ulivo ed altre essenze, donate dai Vivai Cintoli di Scicli,in spazi predisposti dall’Amministrazione presso Villa Penna di Scicli e nelle aiuole di Piazza Morandi di Donnalucata. La “Festa dell’Albero” è una delle campagne storiche di Legambiente che ogni anno mobilita centinaia di scuole, cittadini e istituzioni. Quest’anno la festa dell’Albero sarà dedicata al tema degli incendi boschivi, anche per dare una risposta costruttiva e attiva a quanto accaduto l’estate scorsa in cui abbiamo visto andare in fumo decine di migliaia di ettari di boschi e foreste.

Attraverso il motto “Il futuro non si brucia”, la giornata diventa un importante veicolo di partecipazione e sensibilizzazione per riflettere insieme alla cittadinanza sulle cause sempre connesse all’azione di piromani e da oggi anche alle ecomafie, sulla necessità di porre rimedio alla disorganizzazione degli apparati predisposti al contrasto e, infine, sulle sue devastanti conseguenze a livello ecologico e sociale. L’amministrazione comunale di Scicli partecipa all’iniziativa e sarà presente con suoi rappresentanti istituzionali alla cerimonia durante la mattina di martedì 21 novembre, a partire dalle 9.30 in contemporanea a Scicli e a Donnalucata.