Salute

Modica, si inaugura il nuovo Pronto Soccorso

Lo annuncia la senatrice Padua

I nuovi locali del Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica apriranno molto verosimilmente la prossima settimana.

E’ questa l’assicurazione che stamattina la senatrice del Pd, Venera Padua, ha ricevuto dal manager dell’Asp 7, Salvatore Lucio Ficarra, a conclusione di un incontro che la stessa parlamentare aveva richiesto affinché si facesse chiarezza sulla situazione molto precaria che riguarda lo stato attuale della struttura. “Al momento, infatti – chiarisce la senatrice Padua – il pronto soccorso risulta appoggiato all’interno di locali per così dire di fortuna, sempre al piano terra dell’ospedale Maggiore. Ma, anche alla luce delle numerose segnalazioni ricevute, ci siamo resi conto che la situazione complessiva è insostenibile. Per cui ho ritenuto opportuno capire direttamente dalla viva voce del manager come stanno le cose.

Il dott. Ficarra, che ringrazio sempre per la sua disponibilità, ha sottolineato che, proprio nella giornata di ieri, nei nuovi locali, è stata effettuata una visita tecnica con i rappresentanti dei vigili del fuoco. Da parte di questi ultimi sono arrivate delle prescrizioni che, però, a detta del manager dell’Asp 7, dovrebbero essere risolte nel giro di poco tempo. Ci auguriamo, dunque, che sia così e che davvero nei prossimi giorni possa iniziare il trasferimento nei nuovi e più moderni locali del Maggiore visto che così com’è non può più andare avanti”.