Camera di Commercio

Rilanciare il porto di Pozzallo: Agen incontra Ammatuna

Pietro Agen incontra Ammatuna

Approfittando del confronto che il presidente della Camera di Commercio del Sud Est, Pietro Agen, ha avuto con il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, l’Ascom cittadina ha ospitato il massimo vertice dell’ente camerale nella propria sede sezionale.

A fare gli onori di casa il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, assieme al presidente di Commerfidi Sicilia, Salvatore Guastella, che è anche componente della giunta camerale, e al già presidente della Camera di Commercio di Ragusa, Giuseppe Giannone. Erano presenti anche numerosi dirigenti del sistema Confcommercio ibleo che non hanno voluto perdere la possibilità di confrontarsi con il presidente Agen sulle Zone economiche speciali e sulle Autorità portuali. Era questo il motivo principale del confronto che Agen ha avuto con il sindaco Ammatuna, con l’auspicio di recuperare il tempo perduto ai fini di rilanciare le prerogative del porto di Pozzallo, una struttura che a fini commerciali, così come ha spiegato Agen, ha le potenzialità per potere rendere cento volte di più. In questo senso la strada delle Zes sembra essere la migliore a patto che si riesca a comprendere se ci sono le condizioni per percorrerla.

“Ringraziamo il presidente Agen – sottolinea Manenti – per avere raccolto il nostro invito. Anche l’incontro con il sindaco di Pozzallo è stato fortemente voluto dalla nostra associazione di categoria perché siamo convinti che soltanto attraverso un forte e deciso raccordo istituzionale si possa arrivare a tagliare il traguardo del rilancio del porto. Ci stiamo impegnando tutti in prima linea con la speranza che si possa arrivare a raggiungere quello che gli operatori del settore auspicano da tempo, cioè il rilancio del porto a fini commerciali e turistici. La visita di Agen e l’interessamento della Camera del commercio del Sud Est è già un primo importante segnale in tale direzione”.