Alluvione

Danni maltempo a Modica: sopralluogo Protezione Civile

Lungo il torrente Liberale e Passo Gatta

Si è svolto questa mattina un importante sopralluogo da parte dei funzionari del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile sul territorio modicano. Il sopralluogo è servito come ultima ricognizione prima dello stanziamento dei fondi necessari agli interventi programmati post alluvione del gennaio 2017.

Tre i luoghi interessati dalla visita di questa mattina: il torrente S.Liberale in via Tirella, il torrente Passo Gatta e la via Gianforma a Frigintini. Per queste zone è previsto un massiccio intervento finalizzato a prevenire e scongiurare i rischi idrogeologici. “La programmazione messa in campo per risolvere le criticità post alluvione, sia nell’immediato che nel lungo termine, si è rivelata efficace. Alcuni risultati li abbiamo già conseguiti, altri sono in via di realizzazione. Il sopralluogo di oggi è stato fondamentale proprio in quest’ottica visto che a breve ci saranno gli stanziamenti dei fondi necessari alla realizzazione delle opere infrastrutturali che serviranno ad evitare in futuro il ripetersi delle emergenze vissute lo scorso mese di gennaio.

Voglio ringraziare i componenti del dipartimento regionale della Protezione Civile per la vicinanza che ci hanno mostrato fin da subito ed i nostri tecnici comunali per il preziosissimo lavoro svolto in tutto quest’arco temporale”.