Scherma

Giorgio Avola a Tokio per la Coppa del Mondo

Per la seconda prova

Dopo il debutto nel continente africano a il Cairo due settimane fa, tocca ora al continente asiatico ospitare la seconda tappa della Coppa del Mondo assoluta di fioretto maschile. Giorgio Avola sbarca a Tokyo in Giappone nel prossimo weekened per la prova individuale.

Venerdì con le qualifiche e sabato il tabellone principale da 64 atleti, mentre domenica sarà la volta della gara a squadre. Dodici gli atleti convocati dal CT Andrea Cipressa tra cui ovviamente Giorgio Avola, assieme al Mº Eugenio Migliore che farà parte dello staff tecnico anche in questa trasferta. Avola in virtù dell’ottavo posto nel ranking internazionale salterà i turni preliminari di qualificazione del venerdì, ed assieme ad Andrea Cassarà quindicesimo ed Alessio Foconi quinto entrerà in gara direttamente sabato a partire dai trentaduesimi.

Proprio questi tre italiani sono coloro che nella precedente tappa egiziana hanno ottenuto i migliori risultati con il secondo posto di Foconi , ed il quinto e sesto di Avola e Cassarà, e sono gli stessi che assieme a Lorenzo Nista domenica affronteranno la gara a squadre. L’Italia attualmente è in vetta nel ranking internazionale a squadre a pari punti con il team statunitense. “ La tappa asiatica giunge a breve distanza di tempo dalla precedente gara del Cairo “ dichiara il maestro Migliore “dove Giorgio ha ben figurato, ma dove ha comunque dimostrato di avere ampi margini di miglioramento.

Qui a Tokio dove lo scorso anno vinse l’argento individuale con un’eccellente prestazione, mi aspetto un’evoluzione della prestazione con ovviamente l’obiettivo di riconfermare il podio dello scorso anno. Necessita anche un apporto ancor più determinante nella gara a squadre, così come ha già dimostrato di poter fare gli ultimi mondiali”.