Regione Siciliana

Elezioni Regionali, al via lo spoglio

Hanno votato il 46,76%

Sono iniziate dalle ore 8.00 le operazioni di spoglio nelle sezioni siciliane in cui hanno votato il 46,76% degli elettori aventi diritto, si sono recati alle urne 2.179.474 elettori su 4.661.111, mentre cinque anni fa avevano votato 2.203.165 persone.

Un ulteriore calo si è registrato dunque rispetto alle elezioni del 2012 e questo è già un dato certo: a vincere è stato ancora una volta l'astensionismo. La provincia di Ragusa ha fatto registrare una percentuale di poco superiore alla media: 47,48%, tra i dodici Comuni iblei spicca Modica che ha fatto registrare la percentuale più alta: 52,9%, seguita da Ragusa che si è fermata a 50,6%. Secondo gli exit poll, il candidato del centro destra Nello Musumeci è avanti, ma vicinissimo sarebbe Giancarlo Cancelleri del M5s. Crollo del Pd. Vittoria e Pozzallo sono stati i Comuni dove si è votato di meno con 40,68% e 41,6%.