Elezioni Regionali

Cassa integrazione per lavoratori dell'Irminio

Solidarietà del senatore Giovanni Mauro

“Solidarietà ai 14 lavoratori della Irmio srl, da qualche giorno in cassa integrazione straordinaria, operatori di un settore che nella provincia di Ragusa ha sempre portato benessere e prosperità”.

Lo dichiara il sen. Giovanni Mauro, capolista di Forza Italia nel collegio di Ragusa per le regionali del 5 novembre. “Apprendere che un’azienda è costretta, per varie ragioni, a chiedere la cassa integrazione per i propri dipendenti - dice Mauro - è sempre una brutta notizia. Rincuorano le rassicurazioni che la Irminio ha dato sul fatto che si tenterà di ridurre al minimo il disagio, ripristinando i livelli occupazionali il prima possibile. Compito della politica, tuttavia, è vigilare che ciò accada”. “Il mio impegno, lo assicuro - continua l’esponente di Forza Italia - sarà quello di monitorare costantemente la situazione in considerazione del fatto, anche, che le concessioni in campo petrolifero sono di dipendenza regionale”.

“Una valutazione, però, voglio farla sul futuro - conclude - che ne sarà di questi lavoratori se non sarà Musumeci a guidare la Sicilia? Cosa accadrà al settore petrolifero se al Governo regionale ci dovesse essere il M5S, notoriamente contrario alle trivellazioni e all’utilizzo delle risorse del sottosuolo? Un’ipotesi che bisogna scongiurare ad ogni costo”.