Viabilità

Spartitraffico pericoloso a Ragusa

La denuncia di Territorio

“Ci sono seri problemi di visibilità nel tratto finale di via Achille Grandi, quasi all’incrocio con la grande rotatoria che poi immette su via Di Vittorio, a causa del fatto che le aiuole spartitraffico non sono curate da chissà quanto tempo.

Un problema che, a parte gli automobilisti, riguarda, soprattutto, gli operatori di primo soccorso da cui abbiamo ricevuto segnalazioni specifiche”. Lo denunciano il portavoce di Territorio Ragusa, Emanuele Distefano, con Giuseppe Occhipinti, sollecitando l’amministrazione comunale a trovare una soluzione, coinvolgendo anche gli enti competenti nel tentativo di trovare al più presto una soluzione. “I mezzi di soccorso che transitano in quella strada, oltre a tutti gli altri mezzi – proseguono Distefano e Occhipinti – accusano delle difficoltà concrete.

Ecco perché è opportuno che si capisca come intervenire ed eliminare le fronde che, ormai, sono finite a ridosso della sede stradale. Capiamo che da tutte le parti ci sono problemi di carattere economico per l’esiguità delle risorse ma questa è una necessità che non si può non prendere in considerazione nella maniera dovuta”.