Francigena

Ultra Marathon Siena: buon risultato per Salvatore Sulsenti

Unico siciliano

Si è conclusa con un buon risultato per l’unico siciliano partecipante, il ragusano Salvatore Sulsenti, la World Francigena Ultramarathon 2017. La prima maratona in Italia rivolta ai soli camminatori prevedeva un percorso di 120 km da Siena ad Acquapendente da compiersi in un tempo massimo di 32 ore, e si è conclusa nel tardo pomeriggio di domenica 22 ottobre.

Sulsenti, che ha preso parte alla maratona con il supporto tecnico di Orthom Group, ha dichiarato: “Nonostante le difficoltà riscontrate a causa di una forte disidratazione e una contrattura muscolare, mi ritengo comunque soddisfatto del risultato raggiunto: questa esperienza di 12 ore e 60km percorsi, mi ha dato una maggiore consapevolezza delle mie possibilità e del fatto che una sequenza sfortunata di eventi non può di certo scoraggiarmi dal partecipare anche il prossimo anno e proseguire nella mia attività”. Organizzata dall’Assessorato Sport e Turismo del Comune di Acquapendente, con il patrocinio dell’Associazione Europea delle Vie Francigene, e con la collaborazione dei Comuni di Siena, Monteroni D’Arbia, Buonconvento, Montalcino, San Quirico D’ Orcia, Castiglion D’Orcia, Radicofani, San Casciano dei Bagni e Proceno, la World Francigena Ultramarathon ha visto la partecipazione di 170 camminatori, partiti da Piazza Duomo a Siena sabato 20 ottobre lungo un percorso paesaggisticamente suggestivo fino ad Acquapendente (fonte: sito ufficiale www.francigenaultramarathon.it).