Salute

Lavarsi le mani è importante? Ecco perchè

Si eliminano microbi e batteri

Lavarsi le mani è un gesto semplice ma importante per allontanare numerosi disturbi e malattie come toxoplasmosi, congiuntivite, infezioni intestinali e mal di gola. Bisogna ricordarsi, però, che le mani vanno lavate correttamente e non in un millesimo di secondo.

Le mani vanno lavate a fondo con un buon sapone per eliminare germi e virus mentre quando si è in giro bisogna igienizzare le mani con gel e soluzioni antibatteriche che, ormai, si trovano anche nei supermarket. Secondo le linee guida di Humanitas per ottenere una buona igiene delle mani bisogna lavare accuratamente non solo i palmi delle mani ma anche lo spazio tra le dita, il dorso, le unghie e i pollici. L’operazione di igienizzazione delle mani dovrebbe durare almeno 30 secondi. Secondo medici ed esperti le mani vanno lavate sicuramente dopo aver svolto determinate azioni ovvero: soffiarsi il naso; andare in bagno; starnutire; preparare il cibo; mangiare; toccare o giocare con gli animali domestici; toccare i soldi.