Hotel

Il Modica Palace Hotel per il Principe Alberto di Monaco

Ha gustato i dolci dello chef

"Siamo particolarmente onorati ed orgogliosi di avere avuto nostro ospite nella sua unica notte trascorsa a Modica, SAS Principe Alberto II di Monaco".

Così lo staff del Modica Palace Hotel, guidato da Alice Cicero, dopo avere ospitato con il 'calore' tipico della nostra terra, il Principe Alberto che, a sua volta, ha ricambiato con grande cordialità le attenzioni che il personale della struttura ricettiva di Modica, ha voluto riservare ad un ospite così importante e a tutto il suo seguito. Già in serata, SAS il Principe Alberto II di Modica, era stato accolto con alcuni dolci tipici della tradizione, rivisitati dall'arte culinaria dello chef, Giorgio Cicero: Torrone di pistacchio, mandorle, pistacchio e riso selvatico; praline di cioccolato al peperoncino, lavanda, menta glaciale e caffè; meringhe salate alla vaniglia e lime; riso dolce al miele e cioccolato con caramello d'arancia e zafferano; una mousse di ricotta con base di cannolo; gel di chinotto, timo, limone e olio d'oliva liofilizzato.

Dopo aver trascorso la notte in una delle suite del Modica Palace Hotel, già di buon mattino, SAS il Principe Alberto II di Monaco, ha gustato la colazione preparata direttamente dallo chef del ristorante 'Quasimodo' del Modica Palace Hotel, Giorgio Cicero: Frutta fresca; macedonia; ciambellone variegato al cioccolato al forno; ciambella fritta; muffin al kiwi; gelo alla citronella; cornetti integrale e di ricotta dolce; miele e marmellata con fette biscottate e cereali; succo ACE e succo d'ananas; the caldo. Il Principe Alberto, ha mostrato di gradire particolarmente quanto preparato per lui e si è complimentato con il giovane chef, Giorgio Cicero, per la bontà di quanto proposto e con Alice Cicero, per l'accoglienza, la cortesia, e l'ospitalità del personale dell'albergo e per la struttura che lo ha accolto nella sua unica notte trascorsa a Modica. (nella foto Alice Cicero, il Principe Alberto II di Monaco, Giorgio Cicero)