Lavoro

Lavoratori SpM Modica senza stipendio da 5 mesi

La denuncia di UILTEC

I dipendenti della SpM a Modica da cinque mesi non percepiscono lo stipendio e circa cento famiglie sono costrette a disagi enormi. A farsi portavoce di questa difficile situazione è Giuseppe Scarpata della segreteria provinciale UILTEC.

"Il Sindaco pensa all’accoglienza del Principe Grimaldi, e si scorda che i dipendenti della SpM sono senza stipendio” esordisce Scarpata nel suo comunicato, nel quale evidenzia come i lavoratori, senza stipendio, non siano più nelle condizioni di gestire l’incredibile criticità? in cui si sono venuti a trovare. Una situazione economica irragionevole che grava sulle famiglie dei lavoratori della società? di servizi di cui il Comune di Modica e? titolare unico. Eppure, con grande sacrificio e senso di responsabilità? nei confronti dell’azienda e del Comune, i dipendenti della SpM hanno sempre assicurato i servizi utili ed essenziali per la citta? di Modica - dichiara ancora la UILTEC - spendendosi senza remore anche per i preparativi e le manutenzioni necessarie alla riuscita dell’evento che vedrà la famiglia Reale dei Grimaldi rendere omaggio alla città in questi giorni.

Da maggio i lavoratori, aderendo al patto di solidarietà per mettere in salvo i conti dell’azienda, hanno rinunciato a una parte significativa del loro stipendio. Retribuzione che, nonostante tutto non è stata assicurata ai lavoratori che non sono più disposti ad ulteriori ritardi.