Aeroporto

Ryanair, ritardo volo da Torino a Catania: passeggeri imbufaliti

Due ore di ritardo

Disagi e malumori all’aeroporto Sandro Pertini di Torino per un ritardo di due ore di un volo Ryanair. Il volo diretto a Catania doveva partire alle ore 15,10 ma per ben due volte ha subito un cambiamento di orario. In ultimo alle ore 17,30.

Il personale della Compagnia aerea ha spiegato che il ritardo si è verificato per un atterraggio di emergenza del velivolo all’aeroporto Fiumicino di Roma per un passeggero che si è sentito male durante il volo. Per scusarsi del disagio è stato distribuito ai passeggeri un buono per la consumazione di un panino e di una bibita in un bar dell’aeroporto. Tante le lamentele e le domande poste dai passeggeri al personale della Compagnia Ryanair per la mancata comunicazione del ritardo nei tempi utili così da poter evitare disagi a bambini e persone con problemi di salute ma tutte hanno avuto le stessa risposta: “un ritardo dovuto ad un imprevisto”.