Carabinieri

Operazione Ispica sicura: denunce e arresti

Contrasto al traffico di droga

I carabinieri della Compagnia di Modica hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio di Ispica, al fine di controllare i luoghi della movida e contrastare il traffico e lo spaccio di stupefacenti soprattutto tra i più giovani.

Il NAS dei Carabinieri di Ragusa ha inoltre svolto diversi accertamenti nei locali pubblici non rinvenendo alcuna irregolarità. Le 6 pattuglie impegnate, hanno effettuato numerosi posti di controllo, identificando oltre 80 persone e fermando circa 50 veicoli. Sono state eseguite 10 perquisizioni personali e veicolari sono stati segnalati al Locale U.T.G. 5 giovani e giovanissimi per detenzione per uso personale di marijuana. Sono state elevate 20 contravvenzioni al Codice della Strada per un totale di circa 10.000 Euro. Le perquisizioni eseguite dai Carabinieri della Stazione di Ispica hanno condotto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti di Maurizio FARACI, 25 anni, ispicese, con precedenti.

I militari dell’Arma, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, lo hanno perquisito trovandolo in possesso di circa 350 Euro in contanti la cui provenienza non era giustificabile. La successiva perquisizione conduceva al rinvenimento di 5 dosi di cocaina che immessa sul mercato avrebbe fruttato circa 150 Euro. Inoltre, tutto il materiale per taglio e confezionamento. Il giovane veniva arrestato in flagranza e posto a disposizione, agli arresti domiciliari. del PM di turno della Procura di Ragusa, Dott.ssa Bisello. Le operazioni di polizia con diverse pattuglie continueranno nelle prossime settimane per garantire il tranquillo svolgere della movida di Ispica.