2 ottobre

La festa dei nonni a Vittoria e Modica

Iniziative ricreative per disabili

“Beautiful Days” prepara la “Festa dei Nonni”. L’iniziativa si svolgerà il 2 ottobre, alle 19, a Vittoria, nella comunità alloggio per anziani “Villa Beautiful Days”, in contrada Boscopiano. La serata con gli anziani ospiti sarà animata con musica, giocoleria e degustazione di ricotta e vedrà la presenza dei familiari e di amici.

«La “Festa dei Nonni” – spiega la responsabile, Annalisa Scribano - vedrà protagonisti i nostri anziani, grande risorsa per tutti, vera fonte di saggezza». La “Festa dei Nonni” è il terzo ed ultimo appuntamento di un ciclo di iniziative organizzate dalla cooperativa Beautiful Days, che gestisce comunità alloggio per disabili mentali e per anziani. «Le “feste di comunità” – aggiunge Scribano - sono organizzate con l’obiettivo di mantenere un rapporto costante tra la comunità e la famiglia d’origine, ma soprattutto con la città ed il quartiere: un metodo innovativo, che punta a creare momenti di socialità che vedano gli ospiti protagonisti all’interno della società civile».

Due iniziative si sono già svolte a Pedalino e Modica. La prima serata si è svolta il 19 settembre, a Pedalino, in occasione della “Sagra della Vendemmia”. E’ stata denominata “Beautiful Street , Open Day": la festa in strada era aperta all’intera cittadinanza ed ai numerosi visitatori della sagra. Tutti hanno potuto anche visitare le due comunità alloggio per disabili mentali in via della Riscossa, nei pressi di piazza Gramsci. Il secondo appuntamento, il 27 settembre, con la festa nella città della Contea, organizzata dalla comunità alloggio “Tulipano”: anche questa giornata aveva come finalità l’integrazione sociale degli ospiti. «In dieci anni– spiega il presidente di Beatiful Days, Gianni Salerno – nelle nostre comunità, abbiamo accompagnato tanti giovani e meno giovani. Abbiamo dato loro una casa, ad alcuni un lavoretto.

Abbiamo cercato di dare un colore nuovo alla loro vita, segnata da tanta sofferenza. Con loro, abbiamo capito che la vera cura è amare». La comunità Beautiful Days (tre case alloggio per disabili a Vittoria, una a Modica, due a Pedalino, due comunità alloggio per anziani, a Vittoria) ha organizzato anche percorsi terapeutici riabilitativi attraverso l’art- terapy, coinvolgendo i ragazzi a narrare le proprie emozioni e frammenti della loro vita, attraverso il linguaggio dell’arte. L’arte, anzi, la grande arte, spesso ha accompagnato esistenze segnate da grandi difficoltà e da lunghi ricoveri in ospedali psichiatrici, come nel caso di Ligabue, di Carlo Zinelli, di Max Ernst, Andrè Masson, Victor Brauner.

Nell’ultimo anno, si sono svolte altre iniziative: attività sportive, passeggiate, iniziative ecologiche insieme al WWF, escursioni guidati dall’associazione “Grotte Alte”, visite al Museo di Kamarina, all’Infiorata di Noto, al Carnevale di Acireale. La cooperativa edita anche la rivista semestrale “Beatiful Days” per raccontare, anche con il giornalismo, la vita delle comunità alloggio per disabili.