Internet

I metodi di pagamento più sicuri in Rete: e-commerce e gaming

Commerciare con utenti in tutto il mondo

Navigare in Rete, al giorno d'oggi, permette di effettuare una lunga serie di operazioni che, fino a qualche tempo fa, risultavano del tutto impensabili: commerciare con utenti che vivono dall'altra parte del mondo, acquistare prodotti o servizi, pagare bollette, controllare l'andamento del Conto Corrente, e persino giocare in Borsa.

Sul web, dunque, passano enormi quantità di denaro, con tutti i rischi che ciò può comportare: chi non ha mai sentito parlare delle numerose truffe in cui sono incappati anche gli utenti più esperti? Per ovviare a questo problema, i portali più noti (e seri) hanno implementato numerose misure di sicurezza, per proteggere le transazioni. Tra protocolli per accertare l'identità dell'utente, password complesse per accedere ai form di pagamento e codici che variano con cadenza regolare, oggi la Rete appare, certamente, più regolamentata e sicura, rispetto a quanto accadeva in passato. Ciò accade, in particolar modo, per i siti web che si occupano di compravendita, sui quali transitano, giornalmente, grandi somme di denaro: gli e-commerce più noti, da Amazon ad eBay, hanno dovuto aggiungere protocolli e sistemi di controllo sempre più raffinati, ed utilizzare i migliori metodi di pagamento, selezionando quelli più affidabili.

Ad esempio, a giocare un ruolo principale in materia di transazioni e sicurezza c'è PayPal, considerato tra i più semplici ed innovativi: infatti, sono innumerevoli i portali che hanno implementato questo metodo, che si colloca ai primi posti tra i preferiti dagli utenti. Uno dei maggiori vantaggi offerti da PayPal è che si tratta di un conto totalmente digitale e gratuito, associato ad un nominativo e ad un indirizzo e-mail, e che può essere ricaricato in pochi minuti, effettuando un semplice collegamento ad una Carta di Credito o ad un indirizzo IBAN, con una procedura intuitiva e, al tempo stesso, affidabile. Tuttavia, non tutti gli utenti conoscono o utilizzano PayPal, poiché c'è ancora chi predilige le “classiche” Carte di Credito, e dunque i circuiti Visa, MasterCard e simili: un'ampia fetta di acquisti e vendite, anche in Italia, difatti, avviene proprio con questi metodi, che nulla hanno da invidiare a PayPal in quanto a sicurezza ed immediatezza.

Infine, esiste una piccola – ma non troppo! – percentuale di persone che preferisce utilizzare il più antico dei metodi, vale a dire il denaro contante, con pagamento alla consegna: tuttavia, ciò è possibile soltanto quando si parla di merci fisiche, e di transazioni che avvengono a distanza ravvicinata, mentre risulta del tutto impensabile nel caso di commerci internazionali, con utenti che abitano dall'altra parte del globo. Per superare questo limite, il portale di gioco online Star Casinò ha messo a punto dei voucher per la ricarica del conto dei giocatori. Questi voucher possono essere acquistati nelle tabaccherie convenzionate anche in contanti. La sicurezza nelle transazioni riguarda, quindi, tutto il vasto mondo dell'e-commerce: ovunque sia necessario l'uso del denaro, infatti, occorre supervisionare le operazioni degli utenti, garantendo loro il maggior livello di protezione possibile.