Dimagrire

La dieta del limone: per dimagrire e disintossicarsi

Il menù giornaliero

Dimagrire e ridare equilibrio all’organismo con la dieta del limone. A sostenerlo sono alcuni dietologi che elencano un menù giornaliero che si può seguire (consultando comunque prima il proprio medico) per una settimana per perdere peso.

Non tutti sanno che il limone è un vero e proprio toccasana per il nostro organismo oltre ad essere un rimedio contro i chili di troppo. Ha diverse proprietà tutte positive: è disintossicante, apporta dosi elevate di vitamina C, regolarizza l’intestino e stimola le difese immunitarie e come se non bastasse oltre ad avere alte proprietà antiossidanti. Ecco un menù giornaliero a base di limone: Mattino: bevi appena sveglia una limonata. Dopo 30 minuti, metti nello stomaco una macedonia di frutta: 5 frutti rossi, una mela, una pera e un paio di mandorle non salate.

Spuntino: per ritardare la fame, mangia una banana e un bicchiere di limonata. Pranzo: mantenetevi molto leggeri con lenticchie o fagioli, legumi in generale e accompagnali con un po’ di insalata, condita solo con il limone e un pochino di aceto balsamico e olio extra vergine d’oliva.
Spuntino: per trattenere la fame, bevi un bicchiere di limonata, mangia un po’ verdure crude o una manciata di frutta a guscio non salata. Cena: puoi dedicarti ad un po’ di pesce alla griglia con succo di limone + verdure lesse.

Prima di andare a letto potete bere una sanissima limonata tiepida. Gli specialisti consigliano: prima di cominciare qualsiasi dieta occorre consultare il proprio medico soprattutto se si soffre di patologie quali diabete e non solo. (Pubblicazioni  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25912765  - https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2581754/ )