Sanità

Asp Ragusa: 100 ausiliari da part time a tempo pieno

Specializzati Cat 1 dell'azienda

“Con un’apposita delibera del nuovo commissario dell’Asp di Ragusa, Lucio Ficarra, si offre a 101 Ausiliari specializzati Cat 1 dell’azienda di passare da impiego part-time a tempo pieno”.

Lo annuncia il parlamentare regionale del Partito Democratico, Nello Dipasquale, che spiega: “Questi lavoratori, 101 per l’appunto, furono stabilizzati tra il 2005 e il 2006 con dei contratti a tempo parziale. Negli ultimi dieci anni, a causa della carenza di organico dell’ente, è capitato che a questi venisse chiesto di fornire delle prestazioni straordinarie. In altre occasioni, addirittura, l’Azienda ha dovuto ricorrere a personale esterno. Un atteggiamento incoerente e incomprensibile. Non aveva senso, infatti, avere a disposizione il personale part-time e chiedere che facesse degli straordinari o affidarsi temporaneamente ad altre risorse”.

“Con la delibera adottata dal commissario ieri, invece – aggiunge Dipasquale – l’Asp di Ragusa avvia un avviso con il quale questi lavoratori hanno la possibilità di chiedere la trasformazione a tempo pieno del proprio contratto, completando un iter di stabilizzazione lungo un decennio”. “Il provvedimento – conclude – rientra nel piano delle assunzioni programmato con la nuova organizzazione sanitaria della provincia iblea”. Clicca sul link per la deibera: http://www.albopretorionline.it/asprg/alboente.aspx