Regione Siciliana

Finanziamenti ai Liberi Consorzi: Ragusa penalizzata

La denuncia del deputato Giorgio Assenza

“Tra una nomina e l’altra, la Giunta Crocetta riesce a trovare il tempo per danneggiare una volta ancora la provincia di Ragusa”.

A parlare è il deputato regionale Giorgio Assenza, parlamentare ibleo di opposizione, che denuncia la grave disparità di trattamento attuata dalla Giunta regionale in ordine alla ripartizione delle somme aggiuntive destinate ai nove Liberi Consorzi siciliani. “Oltre 8 milioni e mezzo vanno al Libero Consorzio di Siracusa, mentre 3 e mezzo vengono destinati a quello di Enna dell’Assessore Lantieri, candidata alle prossime elezioni regionali - spiega il deputato ragusano - mentre Agrigento, Caltanissetta, Messina e Ragusa, in misura diversa, ricevono complessivamente la somma di poco più di 7 milioni. Tenendo conto delle già esistenti difficoltà finanziarie del Libero Consorzio di Ragusa, quest’ulteriore atto impedirà di far quadrare i conti, esponendo l’ente al quasi certo dissesto finanziario”.

“È l’ennesimo vergognoso atto di ostilità verso la nostra provincia perpetrato dal peggiore governo che la Sicilia abbia avuto nel corso della sua storia recente. Il tutto, nel silenzio assoluto dei rappresentanti locali di questa ridicola maggioranza. Esprimiamo, infine, piena solidarietà ai dipendenti dell’ex provincia che protestano contro questa ingiusta spartizione”.