Comune

Ragusa, villetta di via Betulle abbandonata

La denuncia del consigliere Morando

Condizioni sempre più disastrose per la villetta di via delle Betulle. E tutto ciò nonostante le segnalazioni che, già tempo addietro, erano state inoltrate all’amministrazione comunale.

E’ il consigliere comunale del Movimento Civico Ibleo, Gianluca Morando, a tornare a battere sul tasto dolente dopo che le sollecitazioni di intervento e di ripristino rivolte alla Giunta municipale di Ragusa sembrano essere cadute nel vuoto. “Dall’ultimo sopralluogo effettuato – sottolinea Morando – la situazione è peggiorata di parecchio. Sempre più mattonelle di asfalto risultano divelte e sradicate dal loro naturale alloggiamento e tutto ciò, ovviamente, ha finito con il fare diventare impercorribili i vialetti. Non parliamo poi delle condizioni delle panchine esistenti oltre all’aumento a dismisura delle sterpaglie che, certo, non contribuiscono a dare un bello spettacolo dell’intero sito.

Voglio sperare che, anche alla luce di questi scatti che ho realizzato di recente, l’amministrazione comunale si convinca che non è più il caso di tergiversare oltre e si dia da fare nella maniera giusta per ripristinare il pieno decoro dei luoghi. La villetta di via delle Betulle, infatti, stando così le cose, è impraticabile da tutti i cittadini, giovani e meno giovani”.