Salute

L'avocado toccasana per memoria e vista

Ricco di sostanza carotenoide luteina

L’avocado può prevenire la degenerazione cerebrale e migliorare la vista. Lo sostiene uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’USDA Human Nutrition Research Center on Aging, Tufts University di Boston.

Gli studiosi hanno dimostrato che l’avocado ricco di sostanza carotenoide luteina è in grado di passare la barriera ematoencefalica e di accumularsi nel cervello e nella retina, migliorando memoria, attenzione e vista. Gli scienziati hanno condotto uno studio di 6 mesi su 48 soggetti, di età compresa tra 54 e 72 anni, normopeso e sani. Ad ognuno dei partecipanti è stata somministrata una porzione giornaliera di avocado (135 gr) in confronto ad un gruppo di controllo ricevente una patata o una tazza di ceci. In più riprese sono stati misurati i parametri metabolici (colesterolo e trigliceridi) e le attività cognitive.

Solo per il gruppo dell’avocado è stato osservato un miglioramento significativo delle funzioni cognitive: attenzione, memoria e fluenza verbale, valutate mediante touch-screen di un tablet. Il consumo di avocado come raccomandazione dietetica può essere una strategia per prevenire la degenerazione dei neuroni.