Catania

Coppia intossicata in albergo a Ragusa, migliorano condizioni

Ricoverati al Cannizzaro

Si trova ricoverata nell’unità operativa di Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza (MCAU) dell’ospedale Cannizzaro di Catania la donna gravemente intossicata ieri, insieme con il marito, da esalazioni nella camera d'albergo a Ragusa.

La paziente è stata già trattata in Camera Iperbarica, nell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione, per l’avvelenamento da monossido di carbonio. La signora è vigile e cosciente, le sue condizioni di salute sono in fase di miglioramento e nel corso della giornata i medici valuteranno se sottoporla a un secondo trattamento iperbarico.