Cronaca

Entra in mare e muore davanti agli occhi della moglie

Colpito da infarto

Un turista di 68 anni, Giuseppe Maggi, è morto ieri pomeriggio nello specchio d’acqua antistante la spiaggia di Su Giudeu, a Pula. L’uomo è morto dopo un tuffo in mare sotto gli occhi della moglie: probabilmente è stato stroncato da un infarto.

Il 68enne è entrato in acqua per rinfrescarsi ma ha fatto solo poche bracciate prima di annaspare. Un bagnino si è accorto delle sue difficoltà e si è subito gettato in mare: lo ha raggiunto e riportato a riva, cominciando le prime operazioni di rianimazione, poi proseguite dai medici del 118 nel frattempo giunti sul posto assieme ai carabinieri di Pula.Purtroppo per il 68enne non c'è stato nulla da fare.