Libri

La scrittrice Mariuccia La Manna a Scicli e Pozzallo

Per presentare il libro

I prestigiosi salotti culturali delle Mondadori Bookstore di Pozzallo e Scicli aprono le porte a una delle più promettenti autrici siciliane, accogliendo una narrazione breve, ma intensa, da più parti salutata da lusinghieri consensi di pubblico e critica.

Dopo l’intenso tour promozionale che l’ha vista protagonista in molte aree della Sicilia, Mariuccia La Manna, classe ’90 giovane libraria originaria di Racalmuto, sbarcherà nel ragusano i prossimi 30 e 31 agosto, e presenterà il suo nuovo e fortunato romanzo “Solo una vita”, edito da Bonfirraro, struggente storia d’amore e di dolore. Se alla Mondadori di Piazza della Rimembranza a Pozzallo, la giovane rivelazione sarà alle ore 21.30, accompagnata da Oriana Terranova e Cristiana Romano, giovanissime studentesse del Liceo scientifico “G. La Pira”, pluripremiate e appassionate lettrici, aprendo così una sezione di confronto tra due diverse generazioni; alla Mondadori di via Aleardi a Scicli, invece, l’autrice sarà impegnata in un faccia a faccia serrato con l’avvocato Sabrina Micarelli, la quale saprà evidenziare nel testo tutte quegli elementi riconducibili alle nuove battaglie legali in tema di violenza di genere.

Così come durante le altre fortunate presentazioni, La Manna saprà trasportare il suo pubblico di lettori a conoscere Marta, la protagonista del suo romanzo, e questo suo amore violento: la farà conoscere nei gesti e nelle parole, la porterà a parlare della sua grande forza interiore e della sua inesauribile determinazione! “Solo una vita” è, infatti, un racconto molto forte che sembra essere scritto con il sangue, tratto da una storia vera che diventa tema universale di grandissima attualità. Se da un lato, infatti, si leggerà una bellissima storia d’amore, dall’altra la narrazione di alcune vicende di violenza faranno emergere le passioni più complicate dell’animo umano: eros e thanatos si alterneranno nel racconto per puntare dritto al cuore di ogni lettore.