Cronaca

Ciclista muore a 41 anni investito da un'auto

In contrada Affacciata

Un ciclista di 41 anni è morto investito da un'auto nella tarda serata di venerdì in contrada Affacciata, a Mazara del Vallo, su un cavalcavia.

Si tratta di Fernando Laurini, mazarese. Secondo quanto accertato dalla polizia municipale è stato l'automobilista, C. A., di 31 anni, originario di Gela ma residente a Mazara del Vallo, a tamponare, in discesa, sul cavalcavia, con la Peugeot 206 di cui era alla guida, il ciclista che nell'impatto è stato rimbalzato sul parabrezza della vettura sulla quale è stato trasportato per un paio di metri. Laurini è poi finito a terra. Per lui non c'è stato nulla da fare. L'automobilista, che avrebbe chiamato i soccorsi, è stato trovato sul posto e accompagnato in ospedale dai vigili urbani per essere sottoposto agli esami per verificare se era sotto l'effetto di alcool o droghe.