Cronaca

Gommone urta gli scogli: 2 morti e 2 feriti

A bordo anche una 27enne palermitana

Un sommozzatore di 34 anni, Giovanni Putzu, e un militare della Guardia di finanza in servizio a Palermo, Nicola Sanna, di 29, sono morti nello schianto di un gommone contro gli scogli frangiflutti del porticciolo di Sant'Elia a Cagliari.

A bordo c'erano anche le rispettive fidanzate, Claudia Malica, di 27 anni, e Maria Bonfardeci, di 27 anni, palermitana. Le due donne sono ricoverate in ospedale, ma le loro condizioni non sarebbero gravi. La dinamica dell'incidente, avvenuto qualche minuto prima della mezzanotte, non è ancora stata chiarita. Accertamenti sono in corso da parte della Capitaneria di porto e carabinieri. Il gommone con a bordo i quattro ha urtato gli scogli e i giovani sono finiti in acqua. L'urto sarebbe stato sentito chiaramente da alcune persone che si trovavano nella zona.

A Sant'Elia sono arrivate le ambulanze del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco, mezzi e uomini della Guardia costiera.