Carabinieri

Marina di Ragusa, fermati tre ladri in spiaggia

hanno rubato da una bancarella di un extracomunitario

I Carabinieri della Compagnia di Ragusa hanno identificato tre individui, minorenni, due italiani ed un rumeno, che nel pomeriggio del 16 agosto hanno razziato la bancarella di un malcapitato extracomunitario, originario del Bangladesh, intento a vendere collane, bracciali e monili di sua produzione.

Proprio l’artigiano ha richiamato l’attenzione di una pattuglia di militari dell’Arma, in servizio di prevenzione presso il lungomare di Marina di Ragusa. I Carabinieri intervenuti tempestivamente hanno fermato e poi identificato i tre giovani ladri che avevano tentato una repentina fuga. La refurtiva recuperata ammonta ad un valore di circa 600 euro. I tre sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.