Comune

Ragusa, marciapiede coperto da siepi

In via Galvani

“Ecco come si presentano i marciapiedi di via Luigi Galvani in una delle zone più densamente abitate della città.

Ora che l’assessore alle Manutenzioni, che già prima realizzava un intervento solo ogni tanto, si è dimesso e che le deleghe sono state trattenute dal sindaco, chissà quando potranno essere concretizzati quelle azioni di decoro piccole e grandi richieste a gran voce dai cittadini e attese giustamente dall’intera comunità ragusana”. E’ il senso della denuncia che arriva dalla consigliera comunale del gruppo Insieme, Elisa Marino, la quale mette in rilievo la completa disattenzione verso gli spazi a verde più o meno attrezzato della città.

“Il marciapiede della via in questione – continua – come mi è stato segnalato da alcuni residenti, e come ho avuto modo di verificare, è completamente impraticabile. Ora, ci saranno magari altri interventi che meritano la priorità ma, più in generale, abbiamo preso atto di come un senso di sciatteria stia prendendo piede lasciando la città in una situazione di degrado quale mai prima si era vista. Ma perché il Comune non riesce a coordinare nella maniera più adeguata gli operai che si occupano delle manutenzioni? Che cosa sta succedendo a palazzo dell’Aquila? Sembra che tutto sia sfuggito dalle mani della giunta grillina che non sa più che pesci pigliare”.